Italiano
     
 
 
 
 
Home --> Scuola di formazione sociale e politica

Arcidiocesi di Milano

Scuola di formazione sociale e politica per giovani 2009-2010

Da ottobre  anche per i territori dei Decanati di   Bollate, Busto, Castano, Legnano, Rho, Valle Olona , Villoresi , Saronno e Magenta  inizierà la scuola  diocesana per l'impegno sociale   e politico, destinata i giovani della Zona Pastorale  IV. La Diocesi di Milano, infatti, dopo aver lo scorso anno realizzato una scuola analoga in Milano, ora  propone  anche un'esperienza formativa  a livello territoriale, che , per la Zona  IV, farà capo a Rho, in via De Amicis  7, presso la sede del Centro Studi Giovanni Paolo II

Brochure e Calendario incontri

Scopo dell’iniziativa. Fare formazione socio-politica per giovani non significa semplicemente fornire nozioni teoriche ma soprattutto favorire la costituzione di personalità dotate di competenze, di criteri di giudizio, di orientamenti che le mettano in grado di affrontare con sufficiente maturità le principali questioni etico-sociali odierne e di relazionarsi consapevolmente con quanti, sotto diversi profili, si occupano dei problemi della società civile del mondo di oggi. La Scuola di formazione sociale e politica per giovani si prefigge pertanto l’intento di intervenire con incisività nella sensibilizzazione e formazione di giovani appartenenti all’Arcidiocesi di Milano, favorendo la costituzione di future classi dirigenti sempre più consapevoli e sensibili alle tematiche sociali e politiche. 

L’opzione formativa consisterà nel favorire l’edificazione personale: rendere la persona più matura, più responsabile, più motivata, più coerente, più capace di impegnarsi a lungo in un determinato ambito di suo interesse, rispondendo così ad uno dei più grandi bisogni della persona e della società contemporanea. Inoltre l’opzione formativa   è integrata da un’opzione di fede e un’opzione etica:

  • l’opzione di fede: non soltanto perché ci si riferisce alla dottrina sociale della Chiesa o genericamente alla fede cristiana, ma perché si intende  provocare la persona circa il suo vissuto credente e favorire la sua partecipazione da laico alla vita della Chiesa nel mondo;

  • l’opzione etica: si parli di economia, di politica, di leggi,   questi strumenti sono intesi ad esclusivo servizio dell’uomo, non di altro o di altre logiche.

 Obiettivi. Accanto a questo scopo principale, altri obiettivi sono:

  1. Mettere in comunicazione i giovani con le realtà presenti nella nostra diocesi impegnate a vario titolo e con diverse e multiformi sensibilità nel settore socio-politico;

  2. Gettare un seme perché negli anni a venire i cattolici possano continuare a portare un contributo culturale significativo a livello sia nazionale che lombardo, iniziando in particolare dal territorio afferente alla Arcidiocesi di Milano;

  3. Favorire un dialogo fecondo tra le realtà presenti nella   diocesi di Milano impegnate a vario titolo e con diverse e multiformi sensibilità nel settore socio-politico a partire da un progetto concreto come la formazione dei giovani.

Promotori. Il corso è organizzato dalla segreteria diocesana per la formazione all'impegno sociale e politico, sostenuta ed incoraggiata da vari “enti promotori”. Per la Scuola di Rho hanno aderito Vicariato per la Vita sociale della Diocesi di Milano, Pastorale Giovanile della Diocesi di Milano, Azione Cattolica Ambrosiana, Regnum Christi,  ,  Fondazione Giuseppe Lazzati, Associazione Città dell’Uomo, Associazione Lazzati, Istituto Secolare Cristo Re, Coldiretti ,ACLI ,Movimento dei Focolar,i Fondazione  Luigi Clerici, Centro Missionario PIME – Milano, Centro Studi Giovanni Paolo II, Caritas Ambrosiana Zona IV, Centro Pastorale Piergiorgio Frassati Università di Castellana, Centro Studi Politico Sociali J.F. Kennedy

Struttura degli incontri. Gli incontri saranno strutturati in tre parti: una relazione, una testimonianza, il dibattito. Saranno presenti delle sessioni di workshop in cui in gruppi minori si approfondiranno i temi e si darà più spazio all'interazione ed allo scambio di idee fra partecipanti.

Inoltre ci saranno gli incontri istituzionali  con  S.E.  Card. Tettamanzi in occasione del discorso alla città, gli  esercizi spirituali all'Eremo di S. Salvatore ad Erba (luogo caro ai cattolici impegnati in politica, e luogo della memoria di Lazzati) e la tre giorni a fine corsi di visita ai luoghi istituzionali di rilievo. E’ previsto un sito internet apposito, sia per attingere o offrire materiale di approfondimento, sia per consentire ai partecipanti di prolungare  e mettere on line le proprie riflessioni.

Sbocchi. I giovani che parteciperanno al percorso potranno rendersi presenti sia nelle realtà sociali e politiche sia in ambito ecclesiale (formazione, sensibilizzazione al sociale entro le comunità cristiane), facendosi portatori della sensibilità di credenti impegnati da laici nel mondo. Il percorso intende valorizzare al massimo le realtà di impegno sociale e politico già presenti ed operanti sul territorio della diocesi di Milano.

Modalità d’iscrizione:

  • Il corso è aperto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni (circa) che condividono intenti e finalità della proposta. La frequenza al corso è obbligatoria con necessità di giustificare le assenze.

  • E’ richiesta una quota di iscrizione per partecipante  di 70 euro (50 per gli studenti),    comprendente il materiale didattico e di approfondimento per ogni corso.

  • La quota non deve essere un ostacolo alla partecipazione: in caso di problemi si può  segnalare le difficoltà alla segreteria che verrà incontro alle esigenze di tutti.

  • Una segreteria organizzativa sarà a disposizione dei partecipanti per tutta la durata del corso.

  • Le iscrizioni, effettuabili anche online, sono aperte  attraverso il nuovo portale sito www.scuolaformazionepolitica.org chiamando al numero 02 -58 39 13 95  per informazioni on line: info@scuolaformazionepolitica.org .

  • La segreteria territoriale   della Scuola per la Zona IV è composta da Don Michele Elli, Angelo Casati, Chiara Mantegazza, Daniela Calvanese, Roberto Benetti, Marco Salvalaglio, Serena Selmo, Andrea Cozzi, Luca Scandroglio

Calendario degli incontri.  Gli  incontri si terranno di norma il venerdì sera , con serata di presentazione il prossimo 25 settembre. Temi delle serate saranno la Dottrina Sociale della Chiesa, Il percorso politico dei cattolici in Italia,  una presentazione dell’enciclica Caritas in Veritate da parte di S.E. Card. Dionigi Tettamanzi, al Costituzione Italiana, Economia etica,Il lavoro in un’economia globale, legalità e giustizia ed inoltre  tre “laboratori” serate di approfondimento che renderanno protagonisti gli iscritti alla scuola

 
     
     
     
  ISSN 2038-2545 per la versione elettronica dei Quaderni del Ticino
ISSN 2038-2537 per la versione cartacea dei Quaderni del Ticino
Vicolo C. Colombo 4
20013 Magenta, MI
tel./fax 029792234
c. fisc. e p. iva 11847200158
c.c. postale 14916209